Bagno blu: alcuni consigli per uno stile perfetto

rivestimento_bagno_blu_ultraglam_66625Ti piace avere i classici ma sempre attuali mobili da bagno blu? Anche se possiedo un locale non particolarmente ampio, nel quale entra poca luce, non devi necessariamente rinunciare a questo tuo desiderio. Esistono alcuni trucchi per avere un arredamento del bagno dai toni blu, anche se hai a disposizione un ambiente ridotto!
Il blu è il colore ideale per un arredo contemporaneo. Per adattarlo a un bagno piccolo è necessario mettere a punto alcune tecniche. Ad esempio, dovremo utilizzare una tonalità molto luminosa, che permetta di avere l’illusione di una profondità maggiore. Una volta scelta la tonalità dominante, via libera alla fantasia!

Il trucco infatti è quello di arredare il bagno blu con decorazioni e accessori in più, dai colori differenti e vivaci, che non vadano ad appesantire l’atmosfera generale. Possiamo giocare su un tono generale di blu, da arricchire con caratteristici motivi chiari. Oppure, possiamo optare per un tono generale più neutro arricchendo poi il bagno con rifiniture azzurre.

Possiamo ad esempio su una parete bianca, giocare con il contrasto che un motivo floreale blu a cornice. L’effetto finale sarà molto valido, soprattutto per chi ama il bagno moderno dalle tonalità del cielo, ma non vuole osare troppo con un look total blu.