Come scegliere il radiatore elettrico a olio

Il radiatore elettrico a olio è presente sul mercato in diverse varianti. Permette di riscaldare gli ambienti in modo uniforme grazie all’olio presente al suo interno che trattiene per molto tempo il calore.

L’olio del radiatore elettrico è racchiuso nel radiatore, è riscaldato ma non bruciato. Non deve essere sostituito. Sono apparecchi combatti e leggeri, molto facili da trasportare.


Tra i principali vantaggi è che hanno un rischio molto basso di
cortocircuito. Hanno un consumo molto inferiore rispetto a quelli classici e sono muniti solitamente di meccanismo on/off. A livello economico poi sono molto più convenienti ed hanno bisogno molto raramente di interventi di manutenzione.

Gli attuali modelli di radiatore a olio hanno tutti i sistemi di sicurezza del caso, i quali fanno in modo che l’apparecchio si spenga qualora si verificassero delle cadute accidentali o un surriscaldamento.

Questi apparecchi partono da un costo di 80€ fino a uno di 130€. Tutto varia ovviamente in base a caratteristiche come la portabilità, l’aspetto estetico, la leggerezza e la grandezza. Maggiore è il prezzo più alte saranno prestazioni e sicurezza.