I pregi del localizzatore GPS Hyro SafeOne

Hyro SafeOne è un localizzatore GPS che può essere utilizzato in molti ambiti diversi: per esempio, per tenere sotto controllo la posizione della propria auto o della propria moto; oppure, per monitorare i comportamenti e gli spostamenti di una persona anziana o malata di Alzheimer. Il tracker impiega una tecnologia di tipo quadriband, vale a dire basata su 4 frequenza GPS / GPRS e GSM che consentono la trasmissione dei dati principali in qualsiasi momento; vale la pena di notare che si tratta di frequenze che non disturbano gli apparecchi elettronici in alcun modo. Tra i punti di forza di questo dispositivo vanno segnalate senza dubbio le dimensioni compatte, che fanno sì che esso possa adattarsi a qualunque situazione.

La presenza di un microfono ambientale, poi, permette di ascoltare e di sapere ciò che accade intorno a SafeOne semplicemente con una chiamata. Una delle funzionalità più importanti è il tasto SOS, che trasforma il prodotto di Hyro in un salvavita, grazie al quale si può chiamare un numero prestabilito in caso di emergenza o di necessità. L’accensione e lo spegnimento di Hyro SafeOne sono gestito da un comodo pulsante, e in generale tutte le funzioni possono essere sfruttate nella maniera più semplice possibile, anche da chi non ha grande esperienza con questo tipo di strumenti elettronici. La ricarica, per esempio, può essere eseguita con un cavo Micro USB o con la docking station.

Come e perché usare Hyro SafeOne

Questo localizzatore GPS satellitare può essere personalizzato e configurato attraverso lo smartphone, anche a distanza, come e quando si vuole. La possibilità di tenere traccia della posizione e degli spostamenti delle cose (per esempio un’automobile) e delle persone (per esempio un bambino o un anziano) è di grande importanza: è disponibile, inoltre, un’applicazione, che si può scaricare sia da iOS Apple che da Android, che permette di gestire numerose situazioni, anche di pericolo o di emergenza. Basti pensare, per esempio, a quanto potrebbe essere utile il controllo di un soggetto che soffre del morbo di Alzheimer, e che quindi non sempre ha la piena consapevolezza dei movimenti e degli spostamenti che compie.

Un altro ambito di impiego è quello che riguarda i bambini: Hyro SafeOne, infatti, permette di realizzare un perimetro sicuro per consentire a un bambino di giocare come e quando vuole, oppure a un cane di scorrazzare qua e là in libertà. Infine, è bene sottolineare che la app per smartphone offre l’occasione di gestire nello stesso momento più di un tracker: insomma, ogni aspetto della propria vita può essere monitorato e tenuto sotto controllo. Ecco perché si tratta di un dispositivo destinato a migliorare l’esistenza di chiunque e a renderla più tranquilla, più agevole e soprattutto più piacevole, in ogni istante.