Il tema della Book Of Ra: Storia della civiltà Egizia

cloudeconomy1La Book Of Ra è da tempo presente in tutte le sale vlt d’Italia e più recentemente anche online, in versione da casinò. Qualsiasi frequentatore di sale da gioco o di casinò online la conoscerà sicuramente in ogni minimo dettaglio anche considerando che il bacino di utenti si è espanso notevolmente con l’uscita della book of ra gratis.

I più grandi appassionati quindi sanno bene che questa VLT è ambientata in Egitto, ma non tutti sanno però la storia di questa civiltà antica e così oggi, in questo articolo andremo proprio ad approfondire le nostre conoscenze sull’antica civiltà Egizia, da cui ha appunto preso spunto la Vlt Book of RA.

L’antica civiltà Egizia è nata lungo le percorrenze del famosissimo fiume Nilo, essa non fu immediatamente riconosciuta come entità statale; la storia di questa civiltà viene suddivisa in 4 fasi: Età arcaica, Antico Regno, Regno Medio ed il Nuovo Regno.

Le prime notizie sulla storia di questa civiltà, risalgono al 3500 a.C. circa; queste tracce ci hanno mostrato che per l’appunto la civiltà Egizia viveva sulle sponde del Nilo e la loro vita si basava sulla raccolta e di grano e di orzo, tutto ciò era possibile grazie al corso d’acqua del fiume che rendeva i terreni molto fertili.

Si può dire quindi che il Nilo sia stato determinante per la sopravvivenza di questa popolazione, dato che girava quasi tutto attorno ad esso.

Le menti Egizie, sono sempre state un passo avanti rispetto alle altre, molto ingegnose e capaci di dare vita a delle costruzioni ed a delle invenzioni straordinarie; basti pensare alle piramidi che venivano costruite per essere adoperato come le tombe dei sovrani del Regno.

Le piramidi più importanti si possono trovare a Giza che si trova nei pressi della città del Cairo e venne innalzata per onorare Cheope.

A capo di tutte le organizzazioni egizie, vi erano i Faraoni che governavano su tutti in maniera indiscussa.

Tutto il sistema dell’Egitto era organizzato in maniera molto precisa, dove ogni membro dell’organizzazione si assicurava che il proprio compito andasse alla perfezione, in modo tale da far girare sempre la ruota; le figure più note sono quelle delle forze statali e degli scriba, che erano delle persone capaci di poter leggere e scrivere.

Gli egizi, praticavano una religione politeista, ossia essi credevano i una molteplicità di figure, precisamente essi adoravano gli dei.

Le divinità principali sono Anubi dio della necropoli, Sobek, il dio dell’acqua, Osiride, il dio dell’aldilà, Horus che era il protettore dei sovrani ed infine, il famoso Ra che era il dio del Sole.

A differenza degli altri dei, Ra è nato in un secondo momento, dalle acque del Nun ed era posto sulle corna di una vacca sacra celeste; la sua figura viene rappresentata dall’occhio di Ra. Come potete ben capire, quindi, la Book of Ra si ispira completamente a quest’ultima divinità, il dio del Sole.

Adesso che conosciamo meglio l’ambientazione non saremo di certo più bravi ma sicuramente avremo ancor più voglia di giocare con questo capolavoro. Da parte nostra consigliamo sempre di giocare con moderazione e criterio o di divertirsi semplicemente senza rischi o perdite: giocare gratis alla book of ra infatti è il miglior modo per divertirsi quando non si hanno disponibilità economiche troppo generose o quando si è in particolari momenti dove sarebbe troppo facile lasciarsi prendere dal gioco e rischiare così gravose perdite.

GUARDA IL VIDEO ->