Lodovica Mairè Rogati torna al cinema

Lodovica Mairè Rogati è un’attrice, sceneggiatrice e conduttrice televisiva italiana, nata a Roma, di origini britanniche. Si laurea in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalistico e sin da giovanissima collabora come documentarista e fotografa con alcune importanti riviste di natura e viaggi che la portano a scoprire l’Africa, continente che considera la sua seconda casa al punto da imparare lo swahili, una delle principali lingue africane. E’ il 2005 quando Lodovica Mairè Rogati si avvicina al mondo della tv e del cinema, partecipando alla sit-com targata Mediaset “Sottopeso”, per la regia di Marco Limberti. Da questo momento in poi la carriera dell’artista inizia a riempirsi di importanti partecipazioni televisive, prima fra tutte la conduzione nel 2006 di “Tabù Show”, un talk show in onda sulla Rai. La trasmissione ottiene un ottimo riscontro in termini di ascolti. Nello stesso anno arriva il lungometraggio per il cinema “Deadly Kitesurf” con il ruolo da co-protagonista, diretto da Antonio De Feo ed interamente girato nella sua Africa. Il 2007 è la volta di una commedia italiana, Matrimonio alle Bahamas, diretta da Claudio Risi con Massimo Boldi prodotta da Medusa. Anche in questo film, Lodovica Mairè ottiene un ruolo da co-protagonista, respirando l’aria di Miami e delle Isole Bahamas.

Il ritorno in tv è datato 2010, su Rai Uno Lodovica Mairè Rogati conduce infatti la trasmissione “Buon Compleanno Miss Italia nel Mondo”, per la regia di Maurizio Pagnussat. A confermare le sue grandi doti da conduttrice nello stesso anno le viene affidata la serata di beneficenza “Oncologia per l’Africa”. Il 2010 è però anche l’anno in cui Lodovica Mairè Rogati approda nelle grandi serie televisive italiane, è infatti Giusy Vasto nella seconda stagione de “Il Commissario Manara”, diretta da Luca Ribuoli per Rai Uno. Nel 2014 è sempre il “crime italiano” ad appassionare l’attrice che partecipa alla seconda stagione de “Il Giovane Montalbano” , per la regia di Gianluca Maria Tavelli in onda su Raiuno. Nello stesso anno è nel cast di film per il cinema con Edoardo Leo, “Pane e Burlesque”, prodotto da IIF (Italian International Film). Nel 2015 Lodovica Mairè Rogati viene inserita nel cast della seconda stagione di “Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale”, per la regia di Alexis Sweet in onda su Canale 5. Nel 2013 fonda l’associazione “IO NON CI STO”, contro la violenza sulle donne. E’ impegnata da sempre nella lotta per i diritti degli animali ed è, inoltre, una grande sostenitrice della dieta vegana che segue ormai da molti anni.

Il prossimo film di Lodovica Rogati? Stando a quanto si legge su Internet, si tratterebbe del film “Loro”, di Paolo Sorrentino, dove l’attrice è stata “catturata” dagli scatti di alcuni blogger romani ed è stata subito associata al resto del cast che vede Tony Servillo, Riccardo Scamarcio, Elena Sofia Ricci e Ricky Memphis tra i protagonisti. “Loro” è il film prodotto da Indigo Film e diretto dal premio Oscar Paolo Sorrentino, la cui trama è incentrata su Silvio Berlusconi e sulla sua corte ai tempi della presidenza del Consiglio. Nelle foto dal set diffuse su Internet si vede una biondissima Lodovica Mairè Rogati con frangetta ed occhiali da sole. Le foto sono state scattate probabilmente a Roma, nessuna dichiarazione è stata rilasciata al momento da parte del cast e della produzione. I fan del cinema d’autore dovranno aspettare le “release” ufficiali per saperne di più sulla data di uscita e sulla trama del film.