Velocizzare avvio windows 10

In questo articolo parliamo di come velocizzare avvio windows 10. Il nuovo sistema operativo di Microsoft è ormai largamente utilizzato da tutti gli utenti che hanno scelto di fare il download o semplicemente hanno acquistato i modelli piu recenti dei PC e quindi lo hanno già trovato incorporato.

Windows 10 è un sistema operativo fluido, reattivo e molto più ordinato rispetto all’antenato Windows 8. Nonostante gli apparenti miglioramenti, alcuni utenti mostrano l’interesse ad avere un sistema operativo molto più veloce. Oggi vediamo alcuni semplici trucchi che vi permetteranno di fare ciò, senza che possediate particolari conoscenze tecnologiche.

Per prima cosa dovete disattivare quei programmi che non sono essenziali all’avvio del PC. Dovete infatti tener di conto che alcune app sono avviate insieme al pc nel momento in cui lo accendete, anche se non vi è alcuna necessità di farlo. Esse vanno solo a rallentare il vostro sistema operativo. Dovete quindi disattivare i programmi che non sercono. Cliccate con il tasto destro in un qualsiasi punto vuoto della vostra barre di icone.

Qui cliccate su gestione attività. Il primo passo per velocizzare avvio windows 10 è questo. Adate su Avvio. Qui vedete le applicazione che sono avviate in automatico. Quelle che secondo voi non sono necessarie, disabilitatele. Non dovete disattivare le applicazioni di Microsoft ne gli antivirus che sono necessari.

Adesso dedicatevi alle applicazioni in background. Dovete disattivarle per far si che windows 10 vada più veloce. Così risparmiate anche qualche prezioso minuto di batteria. Andate a disattivare quelle app che chiedono al sistema risorse per notifiche e aggiornamenti. Andate su Centro notifiche e disattivate i dati in background.

Infine, operazione piuttosto delicata, è quella di andare a bloccare manualmente le app che non  vi sono utili. Vi consigliamo di farlo solo se siete esperti. Su start scrivere MSCONFIG. Così entrate nella configurazione di sistema. Da qui potrete disattivare le applicazioni che credete non necessarie come possono essere quella di Google, Skype, Mozilla. Ricordatevi prima di tutto di nascondere i servizi di Microsoft in modo da non eliminare qualcosa di fondamentale per il computer!